Villa con vista

L’incarico da parte della committenza è stato quello di ripensare una di 4 ville unifamiliari, di imminente costruzione, poste lungo il pendio di una collina di notevole valore paesaggistico; la sfida è stata quella di adattare una “scatola” prestabilita ripensandone interamente la distribuzione interna, gli impianti, le finiture, i materiali degli interni, e tutti gli arredi speciali e non.
La committenza ha richiesto ambienti essenziali eleganti, liberi da arredi a vista. Il piano superiore ospita ingresso, cucina e soggiorno, che attraverso ampie vetrate comunica con la piscina e il panorama collinare; il piano inferiore, nella zona più silenziosa, raccolta e intima, ospita la zona notte e i servizi. Nella parte centrale della zona giorno, un volume forte, un monolite in marmo verde si impone quale elemento compatto catalizzatore; lungo le pareti, un rivestimento cela i contenitori a scomparsa.

La palette dei materiali si incentra sui toni delle terre (resine, lastre di grès porcellanato color sabbia e argilla) e materiali naturali (legno, rame, e marmo).
La composizione generale risulta leggera grazie al rigore delle geometrie consentendo vivibilità in un ambiente di lusso.

Foto di Studio Maat

 

 

Pianta Piano Terra

Pianta Piano Primo

 

 

homepage about Sofia go back